Il sito di Grazia Napoli
Home
Biografia
Articoli
Donne e non solo
Il mio libro
Il mio blog
Le mie foto
I miei video
Contatti
Email Facebook Twitter
Notizie
vedi tutte >>


Dialogo aperto
Grazia Napoli    Al centro.

E' il nuovo spettacolo di Claudio Baglioni. Già traemesso con grande successo di ascolti su Rai 1 dall'arena di Verona. Ora in tour. In questi giorni a Firenze. Poi a Roma, al Palalottomatica,regno del cantautore romano che - come dic...
leggi blog >>
Gli uomini di carta di Gaspare Barbiellini Amidei
di Grazia Napoli



“Nella nostra età giornalistica il sogno, se possa essere considerato reale o no, dipende da chi lo stampa o da chi lo fa vedere in tv, da chi gli dà un nome, cioè una pagina e un titolo. Spetta a noi giornalisti stabilire se un fatto, oltre ad essere un fatto, possa essere catalogato, recepito, valutato come un fatto.      Alle cose noi giornalisti diamo nome di realtà. Purché siano realtà e nomi sempre più brevi.”







Chi sono gli uomini di carta? I giornalisti, i lettori o i protagonisti della “notizia”, spesso manipolati da chi scrive? Il mondo “di carta” dei giornali e, oggi, della TV, merita ancora credito o crea un’immagine fasulla dei fatti e delle persone” “Sbatti il mostro in prima pagina”: è diventato, con il giornalismo-spettacolo, sensazionalistico, quasi una regola, purché si dia la notizia, purché si arrivi per primi! In un mondo invaso di notizie quale ruolo hanno ancora i giornali? Quale dimensione assume la professione giornalistica? E chi è il giornalista? Davvero solo “un uomo di carta”?

Attraverso fatti e non disquisizioni di parole, Gaspare Barbiellini Amidei cerca di dare qualche risposta, a volte anche amara, sulla macchina complessa ed intricata che muove il mondo dell’informazione.

  
  
  

 
© 2010 All rights reserved - Web Master