Il sito di Grazia Napoli
Home
Biografia
Articoli
Un po' di me
Il mio libro
Le mie foto
I miei video
Contatti
Email Facebook Twitter
Notizie
vedi tutte >>
In viaggio con le amiche, di Isa Grassano
di Grazia Napoli





Né sola, né male accompagnata? Allora vuol dire che sei con le tue amiche...meglio se in viaggio. É questa la filosofia della giornalista Isa Grassano, che ha dato vita ad una guida tutta rosa dal titolo “In viaggio con le amiche”(Newton Compton, 9,90 euro).

Dopo il successo di “101 cose divertenti, insolite e curiose da fare gratis in Italia”, la giornalista, esperta di turismo e da anni collaboratrice delle principali testate nazionali, propone una serie di destinazioni per tutte coloro che vogliono concedersi uno stacco dalla vita quotidiana e godersi un viaggio all’insegna dell’avventura, una pausa per riscoprire i piaceri dell’arte, un tour insolito verso destinazioni poco note o anche un agognato break di assoluto benessere, coccolate da massaggi e percorsi per ritrovare l’equilibrio.

Mete pink nei colori, nelle atmosfere, nei dettagli, in Italia, ma anche in Europa e all’estero. Luoghi ideali al femminile e sicuri da girare. Luoghi dove sentirsi un po’ a casa, pur cambiando posto, in modo da ritornare a casa e sentirsi cambiate dentro.

Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche. Per chi ama rilassarsi, magari alle terme; chi vuole isolarsi in un monastero per ritrovare se stessa, chi cerca un luogo digital free perché ama staccare da cellulari, mail e ipad. Per chi vuole flirtare, farsi corteggiare, vivere l'amore pazzo vacanziero. Ancora, chi ama i viaggi avventurosi, chi da ogni viaggio vuole fare un’esperienza e, quindi, s’iscrive ad un corso di cucina. Ogni proposta rispecchia la curiosità, l’allegria, l’attenzione al particolare e anche un pizzico di civetteria, insomma, tutte quelle caratteristiche che fanno parte del dna femminile.

Così si può liberare l’adrenalina ad un’altezza di 600 metri, facendo il Volo dell’Angelo tra Castelmezzano e Pietrapertosa. Fare shopping senza sensi di colpa all’outlet delle suore di Santa Maria del Rosario a Iolo, a sud della città di Prato, con il loro spaccio benefico.  O scegliere Leeds, in Inghilterra, per passare da boutique in boutique. Ma anche lasciarsi coccolare in un hammam riservato alle sole ladies, o dormire in un ostello per girls, o in una camera da sogno.




A conferma di questo desiderio di staccare ci sono anche dati statistici. Secondo i dati del Touring le viaggiatrici italiane sono un milione e 400 mila, mentre negli stati uniti le donne che partono da sole rappresentano il 75% della popolazione. Sei donne su dieci (ricerca di Meta Comunicazione) aspirano a regalarsi un week end, una vacanza, o anche solo un giorno con la propria amica del cuore, o più di una, per staccare dal quotidiano, lasciare a casa marito, fidanzato, figli e problemi e ritrovare se stesse, complicità e unione nello shopping, risate, in modo tale da tornare ricaricate.

E al ritorno sarà spontaneo esclamare la frase cult di Rutger Hauer (Roy Batty) nel film Blade Runner, riveduta e corretta: «ho visto cose che voi uomini non potreste mai immaginare». Perché le cose filtrate da una leggerezza pink, hanno sempre un’altra magia.

La guida rosa di Isa Grassano include anche esperienze pink da vivere, ostelli al femminile, hotel che propongono pacchetti ladies, siti da consultare prima di partire e le app da avere sempre nel proprio bagaglio a mano.

E per continuare  a seguirla, c’è anche un blog: http://amichesiparte.altervista.org che cura con la collega e amica di viaggio, la giornalista Lucrezia Argentiero.


   http://amichesiparte.altervista.org/index.html
  
  

 
© 2010 All rights reserved - Web Master