Il sito di Grazia Napoli
Home
Biografia
Articoli
Un po' di me
Il mio libro
Le mie foto
I miei video
I miei ospiti scrivono
Contatti
Email Facebook Twitter
Notizie
vedi tutte >>
Il MAM di Moliterno diventa Fondazione
di Grazia Napoli


Il MAM, il complesso dei "Musei Aiello" di Moliterno - diventa Fondazione, con titolarità sulle 6 strutture.





Il MAM ha il suo primo nucleo nella CasaMuseo Aiello, casa natale di Gianfranco Aiello, riacquistata nel 2010 in omaggio al padre Domenico e allestita con mobili d'epoca, quadri, libri e una piccola biblioteca di viaggio. Uno scrigno d'arte Ottocentesca, a cui - negli anni - se ne sono aggiunti altri 5 - tematici: "Novecento Lucano", "Via Rosario Contemporanea", "Palazzo Aiello 1786", "Biblioteca Lucana", "Ceramica del ‘900". nel 2020 nascerà "Palazzo Liberty", Museo d'Arte Moderna del '900, dal Simbolismo al design degli anni '70.

Un sistema museale che - ora - trova anche una ragione fondativa e di gestione.
Lo scorso marzo è nata la "Fondazione Aiello", che ha la titolarità dei Musei e dovrà gestirli, promuovendo le collezioni con iniziative culturali e mostre.

Del Comitato di Gestione - presieduto dal proprietario e fondatore Gianfranco Aiello - fa parte anche il sindaco di Moliterno. il Comune è, infatti - da Statuto - il soggetto finale di promozione e valorizzazione, non solo a livello locale.

Il Comitato Scientifico è coordinato da Claudio Di Benedetto già Direttore delle Biblioteche e degli Archivi della Galleria degli Uffizi di Firenze, affiancato - tra gli altri -  da Sergio Baroni della rivista “Antiquariato” e da Simonella Condemi, direttrice della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti.

P pronto il cartellone delle mostre e delle iniziative del 2020.
In questi giorni è visitabile la mostra di Giovanni Dell'Acqua "I colori del contemporaneo"



   Musei Aiello Moliterno
  
  

 
© 2010 All rights reserved - Web Master