Il sito di Grazia Napoli
Home
Biografia
Articoli
Un po' di me
Il mio libro
Le mie foto
I miei video
I miei ospiti scrivono
Contatti
Email Facebook Twitter
Notizie
vedi tutte >>
I Festival della "resistenza" a Matera e Potenza
di Grazia Napoli

Fermi cinema e teatri, in basilicata si è fatto in tempo a portare a termine due Festival delle arti performative. Uno a Matera, l'altro a Potenza. Esempi di resistenza, caparbietà e grande fiducia nella cultura e nel pubblico.

"Bermudas" della compagnia MK è andato in scena a Matera il 24 ottobre, ultimo giorno utile prima della sospensione per decreto degli spettacoli




Sette performer per una coreografia - ispirata alle teorie del Caos - ideata da Michele Di Stefano tornato a Matera per il Festival 'So far so close. Esercizi di vicinanza', prodotto dalla Fondazione Matera Basilicata 2019, per esplorare le possibili nuove relazioni tra le persone e tra le aree urbane ai tempi del distanziamento sociale.

Dal 12 Settembre, 10 le opere proposte, 16 le repliche, fra teatro, danza, cinema con grande coinvolgimento degli spettatori - in tutto 2000 - in 7 comuni. Una cinquantinaa le persone coinvolte nei 3 percorsi laboratoriali. Tutti gli spettacoli in sicurezza, con gli allestimenti progettati dall'open design school.

Lo spazio urbano e l'allestimento di spettacoli in luoghi non convenzionali è, da dodici edizioni, una delle caratteristiche del "Città delle 100 scale Festival", in scena a Potenza dal 2 Settembre al 19 Ottobre con il tema "assenza, presenza".
Otto le compagnie in scena, 22 gli spettacoli, 90 le repliche, 2000 gli spettatori tra teatri, quartieri periferici e l'allestimento di architetti paesaggisti in un capannone dismesso della zona industriale di Tito Scalo.




Davide Enia, Emma Dante, Roberto Latini. Sono solo alcuni dei nomi tornati al festival
in questa edizione più concentrata nel tempo a causa della pandemia, che ha saputo anche parlare di innovazione teatrale, nata nel lockdown come lo spettacolo tutto al femminile sulla piattaforma zoom. Una Antigone molto particolare di cui si parla anche in questo sito inq uyeta stessa sezione.

Festival più breve che è stato comunque un lascito culturale importante alla città. insieme approdo e nuovo punto di partenza....








  
  
  

 
© 2010 All rights reserved - Web Master